App Android da Disinstallare - Global Magazine

Il pericolo corre su Android, ecco le 9 app da rimuovere al più presto

Dopo lo scherzetto che ci ha regalato Avast, ecco arrivare un nuovo studio sulle violazioni di sicurezza e privacy, eseguito da Trend Micro, che ci fa scoprire addirittura 9 applicazione Android talmente pericolose da consigliarne l’immediata rimozione.

Come si comportano queste app?

“Il sistema utilizzato dalle 9 applicazioni (leggiamo dal sito Libero Tecnologia) per infettare lo smartphone non è certo nuovo. Lo abbiamo già visto e rivisto negli ultimi mesi. Inizia tutto quando l’utente scarica l’applicazione dal Google Play Store: dopo aver completato l’installazione, le app si collegano ai server remoti e cominciano a infettare lo smartphone con dei malware. I virus sono in grado di accedere agli account Facebook e Google dell’utente, sottraendo informazioni personali e credenziali. Ma non solo.

I malware sono anche in grado di mostrare pubblicità ingannevoli (adware), attivare i permessi per far accedere le applicazioni alle componenti hardware del dispositivo (microfono, fotocamera) e disabilitare il Google Play Protect, il sistema di difesa sviluppato da Google per proteggere gli smartphone dai virus.

Una volta ottenuto l’accesso completo allo smartphone, i virus cominciano a inviare dati personali al server remoto della software. Le nove applicazioni promettevano di migliorare le performance dello smartphone, ma in realtà non facevano altro che peggiorarle”.

Ma quali sono queste terribili app? Ecco l’elenco:

Shoot Clean-Junk Cleaner,Phone Booster,CPU Cooler;
Super Clean Lite- Booster, Clean&CPU Cooler;
Super Clean-Phone Booster,Junk Cleaner&CPU Cooler;
Quick Games-H5 Game Center;
Rocket Cleaner;
Rocket Cleaner Lite;
Speed Clean-Phone Booster,Junk Cleaner&App Manager;
LinkWorldVPN;
H5 gamebox.

Come è possibile notare, molte di queste app sono camuffate da tool apparentemente utili alla manutenzione dello smartphone, un vecchio trucco che serve ad infondere falsa sicurezza negli utilizzatori.

I consigli per evitare brutte sorprese sono sempre gli stessi: massima attenzione a ciò che si installa, soprattutto evitare se possibile le installazioni fuori dal Google Play Store, verificare online recensioni e pareri, soprattutto se sembrano troppo positivi ,a, in generale, vale la più classica delle regole, ossia quella del buon senso. E se non dovesse bastare quello, ci sono sempre gli amici di Globalsystem a darvi una mano!

CONDIVIDI

Vedi anche

Video Privacy Global Magazine

Normative UE e videosorveglianza, online le Linee Guida europee sul trattamento dei dati personali attraverso dispositivi video

Siamo ormai da tempo circondati da telecamere in ogni angolo delle città, un occhio (in)discreto …